Abilitare il lettore smartcard USB per la Carta Regionale Servizi in Slackware 64

Per prima cosa dobbiamo scaricare ed installare questi file

http://alioth.debian.org/frs/download.php/3687/pcsc-lite-1.8.1.tar.bz2 # per abilitare l’ uso anche all’ utente comune

https://alioth.debian.org/frs/download.php/3535/ccid-1.4.3.tar.bz2; # per tutti i lettori compatibili ccd

http://www.opensc-project.org/files/opensc/opensc-0.12.0.tar.gz

sul repository di http://www.slackbuilds.org per chi preferisce ci sono anche le relative slackbuild , tramite le quali creare i pacchetti , che vanno poi installati in ordine come sopra.

Creare il gruppo pcscd con permessi di lettura-scrittura e applicare i permessi alla directory /var/run/pcscd (se non esiste bisogna crearla).
Applicare i permessi SGID a /usr/sbin/pcscd.
Avviare il demone: /etc/rc.d/rc.pcscd start.

Inserire il lettore di smartcard USB, che deve essere un modello compatibile 64bit (per esempio,  SCM Microsystems SCR3310v2.0 32/64bit  del costo di  pochi euro su internet).

Aprire Firefox e andare su
Edit-> Preferences-> Advanced-> Encryption-> Security Devices;
click su Load;
nella casella Module Name inserire: CRS PKCS#11 Module;
nella casella Module Filename inserire: /usr/lib64/opensc-pkcs11.so;
sotto la voce impostata dovrebbe comparire il nome del proprio lettore attivo.

Inserendo la Carta Regionale Servizi si accende il led (sui modelli che lo hanno) che indica il corretto funzionamento.

About these ads

I commenti sono chiusi.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 268 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: